Servizi

piping

“Una piattaforma informatica per la gestione integrata delle verifiche di legge delle tubazioni in pressione. Censimento delle linee, pianificazione dei controlli non distruttivi, determinazione della vita residua e valutazione dello stato di efficienza e conservazione sono i principali punti di forza del prodotto.”

piping

Ci avvaliamo di strumenti di simulazione numerica, capaci di fornire un sostegno in fase progettuale. In campo strutturale e termo-fluidodinamico, è possibile analizzare le criticità di una soluzione progettuale abbattendo tempi e costi. La modellazione numerica (simulazione) è la soluzione più avanzata per comprendere con chiarezza e precisione i diversi aspetti dei un progetto e verificarne gli elementi critici prima di procedere con la realizzazione del prototipo e di costose campagne di test sperimentali.

analisi fluidodinamica

Siamo in grado di sviluppare questo tipo di analisi in ambito:

  • Fluidodinamico
  • Termico
  • Dinamico
  • Strutturale (strutture metalliche, materiali plastici, ecc)
direttive ue

Hai bisogno di un supporto tecnico per affrontare la marcatura CE di un tuo prodotto? Siamo in grado di fornirti assistenza per ogni necessità di questo tipo. Saipex fornisce assistenza tecnica per la predisposizione della documentazione (fascicolo tecnico, manuale, ecc) relativa alla certificazione CE ed alla sicurezza di prodotto in accordo a:



  • Direttiva 2014/68/UE – PED
  • Direttiva 2010/35/EU – TPED
  • Direttiva 2014/34/UE – ATEX
  • Direttiva 2014/29/EU – Recipienti semplici a pressione
  • Direttiva 2006/42/CE – Direttiva Macchine
  • Direttiva 2014/35/UE – Bassa Tensione
  • Direttiva 2014/35/EU – Compatibilità elettromagnetica
  • La sicurezza funzionale delle macchine: SIL (IEC61508) & PL (EN ISO 13849-1)
sicurezza

La sicurezza in esercizio in accordo alla normativa vigente rappresenta un valore aziendale fondamentale; forniamo assistenza tecnica per attività di analisi e gestione del rischio (FMEA/FMECA, HAZOP, RBI, ecc.), controlli non distruttivi, ed altro ancora come pratiche INAIL exISPESL (D.M. n°329, Raccolta R, ecc.).

assistenza tecnica
  • Dichiarazioni e Richieste di Messa in Servizio e quanto altro richiesto dal D.M. n.329/2004: "Regolamento di messa in servizio ed utilizzazione delle attrezzature a pressione e degli insiemi di ci all'art. 19 del decreto legislativo 25 febbraio 2000, n.93"
  • Controlli Non Distruttivi (CND) di verifica su recipienti e attrezzature in pressione in esercizio con metodi UT (ultrasuoni), PT (liquidi penetranti) e VT (visivi)
  • Classificazione delle aree dei luoghi di lavoro a rischio di esplosione (Direttiva 99/92/CE - ATEX 137)
  • Analisi e valutazione dei rischi in relazione alla sicurezza e alla gestione degli impianti industriali (utilizzo delle tecniche FMEA/FMECA, MAGEC, HAZOP, PHR, FTA, RCA, RBI, FFS)
  • Attività di coordinamento della sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione dei lavori, per i cantieri temporanei e mobili, come tecnico abilitato secondo il D.Lgs. 494/96
manutenzione

L’ambito manutentivo ed affidabilistico sono oggi di vitale importanza per la gestione di sistemi complessi ed impianti. Grazie all’uso di tecniche e software all'avanguardia, ti possiamo supportare nella valutazione dell’affidabilità di sistema e nell’elaborazione dei piani di manutenzione. Esegue studi in ambito manutentivo ed affidabilistico per sistemi complessi ed impianti, con tecniche e software all'avanguardia. In questo ambito lavora in stretta sinergia con la Sezione Impianti e Tecnologie Industriali del Dipartimento di Energetica "S.Stecco" dell'Università di Firenze.

  • Analisi e valutazione delle attività di manutenzione e studi affidabilistici tramite l'utilizzo di strumenti quantitativi come la simulazione numerica (RBD)
  • Redazione ed implementazione di piani di manutenzione (preventiva, predittiva, correttiva), utilizzo delle tecniche RCM, LCC, TPM
  • Manutenzione su condizione, diagnostica e prognostica (RCA)
qualifica prodotto

Supportiamo le classiche metodologie di progettazione ed analisi, con attività basate su metodi e tecniche all’avanguardia alla costante ricerca di innovazione tecnologica ed elevati standard di qualità. Nell’ambito dello sviluppo e gestione dei prodotti industriali supportiamo le classiche metodologie di progettazione ed analisi, con attività basate su metodi e tecniche all’avanguardia; alla costante ricerca di innovazione tecnologica ed elevati standard di qualità:

qualifica prodotto
  • Design for reliability, metodologie per una progettazione che garantisca elevate prestazioni in termini affidabilità e disponibilità
  • Reliability Growth, tecniche per la progettazione e gestione del processo di crescita affidabilistica di un prodotto
  • Test di vita accelerati per la stima della vita utile dei prodotti
  • Controllo statistico di qualità di prodotto finito
  • Warranty analysis, per la stima della domanda di servizio
tutela dell'ambiente

La tutela dell’ambiente, in accordo alla normativa vigente, rappresenta un’esigenza imprescindibile; forniamo assistenza tecnica per attività di valutazioni di impatto ambientale, gestione e monitoraggio degli scarichi in atmosfera e in acque superficiali, trattamento e smaltimento dei rifiuti. Fornisce assistenza tecnica per la predisposizione della documentazione relativa agli adempimenti previsti nel testo unico per l’ambiente (D. Lgs. 152/2006):

  • Valutazioni di impatto ambientale (VIA) per individuare, descrivere e valutare gli impatti prodotti dall'attuazione di un determinato progetto e la sua compatibilità
  • Autorizzazione emissioni in atmosfera, in corsi d’acqua superficiali e su suolo
  • Analisi e valutazione del flusso di rifiuti e attività di gestione e ottimizzazione della filiera di trattamento e smaltimento delle sostanze di scarto
  • Assistenza tecnica per la certificazione del sistema di gestione ambientale EN14001
  • Assistenza tecnica per attività relative alla Direttiva Emission Trading 2003/87/CE
  • Assistenza tecnica per la certificazione del sistema di gestione dell’energia EN50001 (exEN16001)
ispezioni

Collaudi, test di accettazione finale, controlli visivi e dimensionali: sono molti gli ambiti in cui i prodotti che vengono immessi sul mercato sono sottoposti a controlli da parte di acquirenti o di enti terzi. Grazie alle qualifiche dei nostri collaboratori e agli accordi con Bureau Veritas Italia S.p.a., operiamo nel campo delle ispezioni elettriche e meccaniche di seconda e terza parte, oltre ad agire nell’ambito delle direttive di prodotto PED 97/23/CE e ATEX 94/9/CE. Le qualifiche dei collaboratori consentono di condurre ispezioni nei seguenti ambiti:

ispezioni
  • EEHA (Electrical equipment in hazardous area) according to AS/NZS 60079 – Apparecchiature elettriche in area con rischio esplosivo in accord agli standard AS/NZS 60079
  • Second and third party inspections for electrical systems (e.g. DC panel, transformers, Ups, UCP Unit control panel) - Ispezioni di seconda e terza parte su sistemi elettrici (es: quadri di distribuzione, trasformatori, Ups, pannelli di controllo)
  • Second and third party inspections for mechanical systems (e.g. boom cranes, jib cranes, monorails) - Ispezioni di seconda e terza parte su sistemi meccanici (es: organi di sollevamento)
  • Notified body inspections for design review according to EN13445, EN13480, ASME VIII Div.1, ASME B31.3, ASME B31.1, AD2000, VSR - Ispezioni per ente notificato per approvazione progetto in accordo a EN13445, EN13480, ASME VIII Div.1, ASME B31.3, ASME B31.1, AD2000, VSR
  • Notified body inspections for PED Directive 97/23/CE – Ispezioni per ente notificato per la Direttiva PED 97/23/CE
  • Notified body inspections for ATEX Directive 94/9/CE – Ispezioni per ente notificato per la Direttiva ATEX 94/9/CE